Chirurgia post obesità


L’obesità è una patologia caratterizzata da un eccessivo accumulo di grasso corporeo che determina gravi danni alla salute.

Grazie allo sviluppo di tecniche di chirurgia bariatrica ed uno stretto controllo alimentare  sempre maggiore è il numero di pazienti che guarisce da questa condizione.

Dopo la perdita di molto peso è quasi inevitabile tuttavia la presenza di alterazioni estetiche dei profili corporei dovuti ad eccessi dermoadiposi ed in particolare alla ridondanza di cute che arriva in casi estremi non soltanto a creare disagio estetico ma anche problemi di natura funzionale.

Tipicamente tali eccessi cutanei si manifestano a livello del basso addome, delle braccia, delle cosce e nelle donne a livello del seno.

Importante a questo punto è l’ intervento del chirurgo plastico al fine di rimodellare la figura.

Addominoplastica, brachioplastica, lifting di coscia e mastopessi sono gli interventi chirurgici più richiesti ed eseguiti a tal fine.