Lo sguardo colpisce per intensità e bellezza. Tuttavia l’età che passa può influire negativamente sull’ estetica dell’occhio togliendone vivacità e profondità.

​Le palpebre superiori manifestano un maggior rilassamento cutaneo che nei casi più gravi può diminuire il campo visivo.

​Sia a livello della palpebre superiore che delle palpebre inferiori si possono evidenziare borse che rendono lo sguardo più stanco e più pesante.

​La blefaroplastica è un intervento chirurgico che con dei minimi esiti cicatriziali, ben nascosti, può ridurre tali inestetismi e ridare freschezza e giovinezza allo sguardo. ​ L’intervento si esegue in anestesia locale con sedazione cosciente in regime di Day-Surgery e dura circa 1 h.

Successivamente, vista l’ estrema sottigliezza della cute palpebrale, sarà possibile la formazione di edemi ed ecchimosi che normalmente si risolvono in circa 7 giorni.

fulvioconte_studio_blefaro
fulvioconte_studio_blefaro